CARTE IN TAVOLA A GAVOI II

>> I bambini nascono per essere felici - Carta in tavola, >>Gloria Francella, >>Vanna Cercenà, Cosa succede
Puzzle delle Carte in Tavola
I bambini nascono per essere felici
I diritti li aiutano a crescere

Non è un caso che a Gavoi tanti incontri abbiano come tema quello del “diritto”, un termine sempre più presente nel nostro vocabolario comune e che è alla base del nostro vivere civile; per questo diviene fondamentale che anche i più piccoli ne conoscano il significato, che siano consapevoli che, in quanto bambini, hanno dei diritti propri, perché anche “da grandi” ne siano veri promotori. Nelle Carte in Tavola I bambini nascono per essere felici, I diritti li fanno diventare grandi, le parole di Vanna Cercenà e le immagini di Gloria Francella danno una reinterpretazione della “Convenzione sui Diritti dell’Infanzia approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, ratificata dall’Italia con legge del 27 maggio 1991 n. 176 depositata presso le Nazioni Unite il 5 settembre 1991”. Data la complessità del testo originale, gli articoli sono stati raggruppati in temi principali: da quelli a carattere più generale a quelli più specifici su identità, famiglia, partecipazione, educazione, protezione, salute, informazione, controllo dell’attuazione. Ognuno di questi argomenti viene sviluppato puntualmente con il riferimento agli articoli – spiegati con termini semplici e comprensibili – e una divertente e arguta filastrocca, di cui le immagini, coloratissime e ricche di particolari, sono il perfetto complemento visivo. Come gli altri libri-gioco della collana Carte in Tavola, seguendo la numerazione delle schede, si affiancano le immagini fino a formare un’unica grande tavola illustrata: un grande albero su cui “sbocciano” le rappresentazioni dei 20 diritti riportati sul retro.

Annunci

CARTE IN TAVOLA A GAVOI

>> I bambini nascono per essere felici - Carta in tavola, >>Gloria Francella, >>Vanna Cercenà, Cosa succede
 Testi di Vanna Cercenà e illustrazioni Gloria Francella
È stata inaugurata oggi la IX edizione del Festival Letterario della Sardegna a Gavoi. Per tutto il fine settimana si susseguiranno appuntamenti, incontri e laboratori in tutto l’arco delle giornate da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio. Come nelle scorse edizioni, al festival parteciperanno ospiti illustri del mondo letterario e dello spettacolo che si ritrovano qui dove le vere protagoniste sono le storie che ogni anno vengono attese, ascoltate e accolte con entusiasmo da un pubblico di grandi e piccoli numerosi e appassionati; il tutto arricchito dall’atmosfera serena e unica che solo un’isola come la Sardegna può regalare. 
Il festival di Gavoi quest’anno rivolge un’attenzione particolare al tema dei “diritti”, per questo è stato scelto da Fatatrac per la presentazione della novità della collana le Carte in TavolaI bambini nascono per essere feliciI diritti li fanno diventare grandi, con i testi di Vanna Cercenà e le illustrazioni di Gloria Francella. Proprio l’autrice sarà presente domani a Gavoi per un incontro-laboratorio dalle ore 9 alle 10 presso la scuola elementare dove, con Pietro Corraini presenterà Le Carte in Tavola al pubblico.
 

UN BLOG PER FATATRAC

Cosa succede

Fatatrac è una casa editrice di libri rivolti all’infanzia dagli anni 0 in su. Le sue pubblicazioni spaziano dall’albo illustrato, alla narrativa e agli activity book…e tanto altro che in queste definizioni sta davvero troppo stretto. Fatatrac lavora con autori e illustratori per trovare idee e soluzioni appassionate che rendano il libro sempre un’esperienza da vivere da protagonisti, da giocare, da pensare e da crescere. In mezzo a tutto questo è facile che di “grilli per la testa” ne vengano un bel po’ e questo blog vuole proprio essere un luogo per farli “saltare” liberamente e magari anche cantare…
Condivideremo con voi riflessioni, novità ed esperienze sul campo e saremo lieti di leggere i vostri commenti e le vostre preziose osservazioni!